Steth IO trasforma il tuo iPhone in uno stetoscopio professionale

Gli smartphone sono diventati uno strumento essenziale per gli operatori sanitari grazie alle applicazioni disponibili o alle magnifiche videocamere o fotocamere che incorporano. UN strumento che portiamo sempre in tasca pronto all'uso, proprio quello che ci serve.

Ma ora possiamo usarlo anche come stetoscopio, quello strumento che tutti portiamo al collo e che ora possiamo tenere in tasca. Steth IO è riuscita a trasformare l'iPhone in uno stetoscopio professionale, sfruttando anche l'intelligenza artificiale e la potenza del dispositivo per offrire funzioni mai viste prima con gli stetoscopi convenzionali.

La rinascita dello stetoscopio

L'arrivo di nuove tecnologie in medicina fa cadere le vecchie tecnologie in disuso e gli stetoscopi non fanno eccezione. Studi recenti assicurano che anche i migliori specialisti nell'identificazione dei soffi cardiaci, i cardiologi, abbiano un tasso di fallimento dal 35 al 50%. L'ecocardiografia è diventata il gold standard, ma è molto meno accessibile di uno stetoscopio, da qui l'importanza di quest'ultimo.

Steh IO vuole aiutare a risolvere questo problema e per questo ricorre alle nuove tecnologie e alla potenza dell'iPhone in modo che, insieme all'intelligenza artificiale e al "machine learning" riesce ad aiutare i medici nell'esplorare i tuoi pazienti.

Elegante, semplice e sorprendente

L'idea non potrebbe essere più geniale e semplice allo stesso tempo: una custodia che si posiziona sul tuo iPhone e che incorpora una membrana come quella che si trova in qualsiasi stetoscopio che raccogli i suoni del cuore o dell'albero respiratorio per portarli al microfono del tuo iPhone, che li acquisisce, li analizza e li visualizza sullo schermo. Di solito dicono che un'immagine vale più di mille parole, perché può essere equiparata a qualsiasi suono, anche se non è che valga di più, ma le informazioni visive che abbiamo sullo schermo si aggiungono a ciò che sentiamo.

La cover è flessibile, molto facile da mettere e da togliere, quindi puoi usarla perfettamente solo quando lavori, per rimuoverla in pochi secondi e posizionare una cover diversa. Più che altro per non danneggiare la membrana che cattura il suono, non tanto perché ingombrante. Inoltre, la parte della membrana è metallica. È attualmente disponibile per modelli che vanno dall'iPhone 6 all'iPhone X, ed entro la fine dell'anno sarà disponibile per iPhone XS, XR e XS Max.

La custodia ti consente di utilizzare normalmente il tuo iPhone, poiché come qualsiasi custodia convenzionale lascia l'altoparlante e il connettore Lightning liberi per ricaricare il tuo iPhone, e hai accesso ai pulsanti di accensione, spegnimento, volume e all'interruttore del vibratore. La fessura della fotocamera non manca quindi puoi usarla. Anche la sua funzione protettiva importante, qualcosa di assolutamente necessario perché se intendi utilizzare il tuo iPhone come strumento di lavoro, le possibilità che cada sono maggiori.

Auscultazione cardiaca e polmonare

L'utilità dello stetoscopio è ascoltare i rumori interni dei nostri pazienti e, sebbene abbia più possibilità, possiamo riassumere che il cuore ei polmoni sono generalmente i principali bersagli. Pertanto Steth IO è preparato per questi due compiti. Per raccogliere il suono, analizzarlo e visualizzarlo sullo schermo dobbiamo utilizzare l'applicazione gratuita Steth IO (link) e ha queste due opzioni tramite due scorciatoie sullo schermo con le quali possiamo passare facilmente dall'una all'altra.

E come ascoltiamo questi suoni? Come accennato in precedenza, le informazioni sullo schermo sono un'aggiunta ai suoni che dobbiamo percepire durante l'auscultazione. Per ascoltare i suoni che il nostro iPhone cattura possiamo utilizzare qualsiasi auricolare Bluetooth, come la Sony inclusa. Abbiamo anche il vantaggio che quei suoni vengono salvati in modo da poterli ascoltare ancora e ancora se abbiamo ancora dei dubbi.

Questo è il grafico che l'applicazione ci mostra in un'auscultazione cardiaca. In esso possiamo vedere il grafico centrale in cui vediamo i suoni del cuore e quello l'app si identifica automaticamente come S1 e S2. A seconda dell'intensità del suono, il grafico sarà più alto o più basso, e possiamo anche identificare i tempi di sistole e diastole (quest'ultima più lunga), qualcosa che a volte a causa della tachicardia è difficile da ottenere con una semplice auscultazione.

Nella parte inferiore dello schermo è rappresentata la frequenza dei suoni. Quelli con frequenze più alte generano un'immagine più alta, quelli con frequenze basse, più basse. Il colore rappresenta l'ampiezza o l'intensità del suono, il più forte è più rosso. Questo è molto utile per identificare i soffi cardiaci in cui la frequenza del suono è importante per conoscere l'origine del suono.

Intelligenza artificiale

Le immagini che otteniamo sono molto utili se aggiunte ai suoni che abbiamo catturato, ma Steth IO non si ferma qui, utilizza anche l'Intelligenza Artificiale (AI). Con l'ultimo aggiornamento rilasciato per la tua applicazione, quando esplori i dati di un paziente, sempre anonimi e criptati, vengono inviati ai server dell'azienda, dove vengono analizzati e viene restituito un approccio diagnostico (normale o soffio). Ovviamente sarà il medico che dovrà corroborare questa affermazione, e potrà anche confermare o meno quella prima diagnosi al server, che ne apprenderà e ne migliorerà l'affidabilità.

Opinione dell'editore

Riportare la tecnica di auscultazione per i medici in un momento in cui le nuove tecnologie appaiono quotidianamente sembrava impossibile, ma Steth IO potrebbe averlo raggiunto con un'idea davvero semplice ma che ha un enorme potenziale. Una semplice guaina con membrana per stetoscopio e quello che fino ad ora era un test soggettivo e fortemente dipendente dalle capacità del medico diventa qualcosa di molto più oggettivo e alimentato dall'intelligenza artificiale e dal "Machine Learning". Ovviamente è un dispositivo approvato dalla FDA per uso medico. L'unico problema che trovo con questo accessorio è che quando cambi iPhone dovrai cambiare Steth IO. Il suo prezzo è di $ 229 qualunque sia il modello di iPhone che hai e ricorda che un auricolare Bluetooth Sony è incluso nel tuo ordine. Al momento vengono effettuate solo spedizioni negli Stati Uniti, ma sono in attesa di certificazione da parte dell'Unione Europea e all'inizio del 2019 dovrebbero essere disponibili anche in Spagna e in altri paesi dell'Unione. Tutte le informazioni e gli ordini possono essere effettuati sul sito web di steth io.

steth io
  • Valutazione dell'editore
  • 4.5 stelle
$ 229
  • 80%

  • steth io
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 80%
  • Benefici
    Editore: 100%
  • gestione
    Editore: 90%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 90%

Vantaggi

  • Disponibile per tutti i modelli di iPhone
  • Combina l'immagine con l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico
  • Facile da usare e con informazioni molto visive
  • Possibilità di archiviare e condividere i dati dei pazienti

Svantaggi

  • Se cambi il modello di iPhone dovrai cambiare Steth IO

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.