Tumblr scompare dall'App Store

Tutti gli sviluppatori devono passare l'approvazione di Apple per poter offrire le loro applicazioni nell'App Store. A volte, chi si occupa di rivedere le applicazioni non controlla realmente come funzionano, come ad esempio è successo con Plusdede. Ma in altri sono prese in calce alle linee guida che Apple mette a disposizione degli sviluppatori.

L'ultima app scomparsa misteriosamente dall'App Store è Tumblr. Secondo l'azienda, Tumblr sta indagando sui problemi che sta avendo la sua applicazione per iOS. Tutto è iniziato pochi giorni fa quando il sito PiunikaWeb ha dichiarato che molti utenti non sono riusciti a individuare l'app all'interno del controllo genitori, per poco dopo per verificare come non fosse più disponibile nell'App Store.

Tumblr ha riconosciuto questo problema lo scorso venerdì pomeriggio, in un post in cui si afferma che stanno lavorando risolvi questo problema oltre a chiedere agli utenti di avere un po 'di pazienza.

Al momento della pubblicazione di questo articolo, l'applicazione non è ancora disponibile nell'App Store. Se lo avevi scaricato in precedenza, puoi continuare a farlo direttamente dalla sezione I miei acquisti del tuo utente.

Il problema che sembra aver costretto Apple a rimuovere l'applicazione dall'App Store è dovuto ad alcuni violazione delle linee guida che tutte le app devono seguire per essere disponibili nell'App Store di Apple. Molto probabilmente, Apple sta lavorando a stretto contatto con Tumblr per risolvere i problemi dell'app il prima possibile.

L'ultima applicazione che ha subito un tale problema, quasi senza preavviso, si trattava di Telegram, un'applicazione che, per la possibilità di creare canali di qualsiasi contenuto, Apple è stata costretta a rimuoverla dall'App Store. Pochi giorni dopo, quando i problemi ed erano stati risolti, l'applicazione era di nuovo disponibile su App Store.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.