Unc0ver 5.0, arriva il Jailbreak per iOS 13.5

Nonostante il fatto che il jailbreak sembri una cosa sempre più di nicchia o meno popolare, continua ad avere il suo "richiamo" nella comunità. Il costante aggiornamento di iOS e l'arrivo di Tim Cook al trono di Apple ha fatto sì che vengano costantemente incluse nuove funzionalità che chi di noi è presente da anni non avrebbe mai pensato sarebbero arrivate, tastiere, font e persino la possibilità di gestire le impostazioni dal Centro di controllo. Tuttavia La community del Jailbreak continua a scommettere forte e ha lanciato il Jailbreak per iOS 13.5, vi racconteremo tutte le novità, fate ancora il Jailbreak?

Questa versione 5.0 di unc0ver è compatibile con tutti i dispositivi iOS che eseguono una versione tra iOS 13.3.1 e 13.5, la stragrande maggioranza di quelli attualmente disponibili. Sarà anche compatibile con iPhone o iPad che hanno un processore Apple A9 e stanno eseguendo versioni tra iOS 12.3 e 12.4.1, quindi abbiamo una gamma più che interessante. Per ora ci è stato detto della possibilità di girare su iOS 12.4.2 o 12.4.7 nel caso di iPhone 6s in poi, ma sembra essere in arrivo.

Come eseguire il jailbreak di iOS 13.5

Per il jailbreak assicurati prima di cancellare tutti i file OTA di aggiornamento e riavvia il dispositivo.

  1. Installa AltServer su QUESTO LINK. Ora collega il tuo iPhone con il cavo e apri AltServer, fai clic su "Installa AltStore" e seleziona il tuo iPhone.
  2. Ora sullo schermo del tuo iPhone apparirà, concedi i permessi al certificato in formato Impostazioni> Generali> Profili
  3. Senza scollegare l'iPhone dal computer, scarica Unc0ver in formato QUESTO LINK e inserisci il tuo ID Apple
  4. Torna al tuo iPhone, fare clic sul pulsante "Jailbreak" e lascia che l'app funzioni fino a quando l'icona Cydia non appare sullo schermo.

Ed è così facile riavere Cydia sul tuo iPhone.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

4 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ca4l02 suddetto

    E ora il tuo iPhone è accessibile a chiunque! Che hai dimenticato ...
    Dubito persino della legalità di questo articolo

    1.    urt suddetto

      Ciao Ca4l02,

      Il jailbreak dell'iPhone non lo è
      Illegale. È vero che è più accessibile a possibili attacchi e se scarichi app piratate sarebbe illegale, ma non il jailbreak stesso. Esistono modi per scaricare app piratate senza dover effettuare il jailbreak e questo è ciò che sarebbe illegale, quindi non c'è nulla di illegale nemmeno nell'articolo.

      Saluti.

      urt

    2.    Miguel Hernández suddetto

      Ah ah ah ah ah ah. Saluti amico mio.

  2.   wanda suddetto

    * questo è ciò che ottengo nell'app Uncover:

    Non è possibile aprire l'applicazione "unc0ver" perché non è supportata su questo tipo di Mac.

    * Ho Mac OS Catalina 10.15.4 sul mio MacBook Pro (13 pollici, 2017, due porte Thunderbolt 3)

    Mi aiuti per favore, mi manca il jailbreak….