Xiaomi Mi Mix 2s VS iPhone X, possono esserci economici di fascia alta?

Con l'arrivo di Xiaomi in Spagna, il mercato è stato capovolto e l'azienda cinese è in grado di offrire terminali a prezzi troppo contenuti per la concorrenza. Un esempio è lo Xiaomi Mi Mix 2s, che è chiamato ad essere il terminale che capovolge il cellulare di fascia alta. Affronteremo lo Xiaomi Mi Mix 2S e l'iPhone X in un faccia a faccia che sarà piuttosto controverso.

Quindi riveleremo la verità sulla possibilità di produrre e vendere telefoni di fascia alta per soli 499 euro. Quindi, resta con noi e scopri dove questo Xiaomi Mi Mix 2s è migliore dell'iPhone X e dove è in ritardo rispetto al telefono più costoso dell'azienda di Cupertino.

Per questo dobbiamo passare attraverso i punti principali che questi terminali mettono faccia a faccia, Altrimenti il ​​confronto non sarebbe giusto o oggettivo, quindi ci andiamo senza ulteriori indugi con i dettagli che rendono lo Xiaomi Mi Mix 2s così speciale da vedere i volti direttamente con un intero iPhone X, e la realtà è che ci ha ha lasciato ottimi sentimenti. Prima di tutto, in QUESTO LINK Puoi passare attraverso l'analisi completa dello Xiaomi Mi Mix 2s che hanno realizzato i colleghi di Actualidad Gadget.

Design: entrambi denotano qualità e cura nel lavoro svolto

Da un lato abbiamo iPhone XMisura 143,6 x 70,9 x 77 millimetri per un peso totale di 174 grammi, questo non è né il più sottile né il più leggero dei terminali di fascia alta, ma rimane contenuto. Sia sul fronte che sul retro Apple ha optato per il vetro rinforzato con Corning Gorilla Glass. Sul fronte abbiamo il "notch" e un rapporto schermo totale dell'82,9%. L'iPhone X si distingue per la costruzione in acciaio lucido dei bordi.

Nel Xiaomi Mi Mix 2s abbiamo 150,9 x 74,9 x 8,1 mm per 191 grammi di peso. È costruito in alluminio con un retro in ceramica e un frontale senza notch, ma con una piccola cornice inferiore che gli conferisce un rapporto di schermo dell'81,9%, il che non è male.

In questo caso, i gusti saranno predominanti. Il più critico del "notch" Sarà chiaro che il design dell'iPhone X non ha successo e opteranno per la piccola cornice inferiore del Mi Mix 2s, sebbene nella qualità costruttiva entrambi siano follemente belli anche tenendo conto della differenza con i materiali. La realtà è che entrambi sono belli, non differiscono molto per peso o comfort e danno una sensazione di qualità quasi istantanea. Tuttavia, a tutta questa "qualità" nel caso dell'iPhone X si accompagna anche l'impermeabilità, cosa inesistente nel modello Xiaomi.

Fotocamera: l'iPhone continua a giocare in un altro campionato

Quando testiamo le fotocamere di entrambi i dispositivi, inizia il primo colpo di realtà, il promemoria del perché uno costa quasi tre volte di più dell'altro, il che, tuttavia, non giustifica il prezzo esorbitante dell'iPhone X. nel rendersi conto che sebbene la modalità ritratto dello Xiaomi Mi Mix 2s è abbastanza buona, in condizioni normali, la fotografia dello Xiaomi Mi Mix 2s è profondamente regolata dal software, aggiungendo così dettagli irrealistici con l'intenzione di nascondere la mancanza del sensore. Non siamo di fronte a una cattiva fotocamera, è semplicemente un gradino al di sotto di ciò che offrono i telefoni che superano i 750 euro.

  • Fotocamere per iPhone X.
    • Doppia fotocamera da 12 MP - f / 1.8 ef / 2.4
    • 7 MP anteriore - f / 2.2
  • Fotocamere Xiaomi Mi Mix 2s
    • Sony IMX363 12 MP, 1,4 µm, obiettivo grandangolare, apertura f / 1.8, Dual Pixel AF
    • Samsung S5K3M3 12 MP, 1 µm, teleobiettivo, apertura f / 2.4
    • 5 MP, 1,12 µm, apertura f / 2.0

Nel resto delle prestazioni, l'iPhone X ha scattato foto migliori in generale, con colori più naturali, risultati più nitidi e realistici e inoltre, scatta le immagini automaticamente molto più velocemente del modello Xiaomi. Sebbene in modalità ritratto troviamo poche differenze con l'iPhone X, il vero caos arriva con la selfie camera, posso dire pochissimo a riguardo e niente va bene, una fotocamera molto giusta che non tirerà fuori il meglio di noi nei social network mentre l'iPhone X è in grado di offrirci anche la modalità ritratto in buone condizioni.

Prestazioni e autonomia: il modello Xiaomi funziona che si sbuccia

Contrariamente a quanto accade di solito con altri livelli di personalizzazione, MIUI 9.5, la versione che gira questo Mi Mix 2s su Android Oreo 8.0, è efficiente e veloce non solo nelle prestazioni delle applicazioni, ma anche attraverso l'intero sistema operativo. Ci sentiamo molto a nostro agio usando questo terminale, forse ha qualcosa a che fare con la sua enorme somiglianza con iOS. La realtà è che nei test prestazionali questo Xiaomi Mi Mix 2s con uno Snapdragon 845 e accompagnato da 6 GB di RAM si è mostrato addirittura più leggero dell'iPhone X. L'iPhone X da parte sua, come puoi vedere nel video, esegue l'ultima versione disponibile di iOS 11.3.1, il che indica che Apple ha ancora del lavoro da fare.

In termini di autonomia entrambi i dispositivi si sono dimostrati all'altezza del compito, arrivando con disinvoltura nelle ultime ore della giornata, ad eccezione di quello Xiaomi ha 3.400 mAh di batteria e iPhone X con 2.716 mAhSembra che iOS abbia ancora molto da dire quando si tratta di gestire il consumo della batteria. La realtà è che entrambi sono stati mostrati contemporaneamente su questo problema e non mi sono trovato a corto di batteria in nessuna situazione con nessuno dei due terminali, eseguendo praticamente le stesse attività, sebbene l'iPhone X avesse alcuni punti di batteria sopra , non erano molto rilevanti per un risultato finale.

Display: il pannello Samsung dell'iPhone X è molto difficile da abbinare

Come ben saprai, nell'iPhone X abbiamo un pannello Samsung che sta per nascere OLED da 5,8 pollici con una risoluzione totale di 2.436 x 1.125 pixel a 458 pixel per pollice. Una tecnologia leggermente superiore al pannello LCD IPS dello Xiaomi Mi Mix 2s con una risoluzione di 2.160 x 1.080 pixel che offre 403 pixel per pollice. In questo caso non solo per la risoluzione, ma anche per la qualità tecnica dello schermo, l'iPhone X è parecchi passi avanti, ancora una volta dando senso ad essere molto più costoso. Allo stesso modo, l'iPhone X ha uno strano rapporto che non è 18: 9 come è quello del Mi Mix 2s, il risultato è che ingrandendo i video di YouTube, ad esempio, per vederli a tutto schermo, il risultato in lo Xiaomi Mi Mix 2s è più soddisfacente nelle proporzioni.

Comunque sia, l'iPhone X è un chiaro vincitore quando si tratta di schermo, ovviamente, a causa della tecnologia dello schermo. E non solo perché lo Xiaomi Mi Mix 2s che sembra abbastanza buono utilizza uno schermo LCD IPS, ma perché i propri LCD che Apple monta nei modelli di iPhone 8 e persino nell'iPhone 7 sono un passo avanti nel rapporto colore., Luminosità e purezza dei neri che emettono. Così, lo schermo è un altro punto in cui l'iPhone X prende un netto vantaggio rispetto al modello Xiaomi.

Conclusioni finali dopo l'esperienza

In breve, siamo di fronte a un uomo di smart phone, Lo Xiaomi Mi Mix 2s è il migliore che abbiamo testato negli ultimi mesi in termini di qualità e prezzo, Non mi vergogno a dirlo nonostante sappia che il pubblico che mi legge in questo momento è per lo più un fan dell'azienda di Cupertino. Tuttavia, è abbastanza chiaro che è impossibile realizzare "terminali di fascia alta" per soli 500 euro. È vero che Xiaomi è stata abbastanza vicina, ma ha peccato dove peccano tutti i terminali, alcuni più chiaramente e altri più leggermente: lo schermo e la fotocamera.

Questi due sono gli aspetti che ti fanno capire abbastanza velocemente che stai guardando un telefono, che sebbene sia il modello immediatamente sotto la fascia alta (e quindi di gran lunga la migliore fascia alta), non è paragonabile con la fascia alta terminali di estremità offerti dal mercato oggi. Ora dobbiamo porci la domanda ... Vale la pena pagare quasi il triplo per un Samsung Galaxy S9 + con Xiaomi Mi Mix 2s per 499 euro? La mia esperienza è che no, ma il confronto con l'iPhone X non è molto equo, soprattutto perché la differenza principale e quella che fa scegliere è proprio il sistema operativo. Ora tocca a te decidere se continuare a pagare per la fascia alta, sono chiaro che se Xiaomi continua a farlo bene, le persone che producono per Android avranno le cose molto complicate.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Un commento, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Andre suddetto

    Xiaomi ha già detronizzato Samsung, tra poco farà lo stesso con Apple. Solo le persone a cui piace fingere con gli altri continueranno ad acquistare Samsung e Apple ma senza alcuna conoscenza di ciò che acquistano. Xiaomi sta crescendo a passi da gigante in tutto il mondo. Saluti dall'America Latina.