Xtorm ci offre cavi con Kevlar e garanzia a vita

I cavi dei nostri dispositivi Apple ci danno più mal di testa. A seconda dell'uso e della cura che se ne fa, lQuelli che vengono forniti di serie nelle scatole dei nostri dispositivi molto spesso non durano quanto dovrebberoe molti utenti si lamentano amaramente di come tendono a rompere con il normale utilizzo.

Quindi è sorprendente che un marchio osa offrirci cavi con una "garanzia a vita"poiché confida che i materiali utilizzati in essi siano abbastanza resistenti da resistere a un uso intensivo senza subire il minimo danno. Questi sono i nuovi cavi Solid Blue di Xtorm che siamo stati in grado di testare, in particolare i modelli da USB-C e da USB a Lightning.

Questi nuovi cavi Sono realizzati in Nylon e Kevlar, materiali che conferiscono loro una grande resistenza. Ma non solo il rivestimento dovrebbe essere evidenziato, ma anche i connettori, che incorporano la tecnologia XFLEX che impedisce alle estremità di piegarsi. È il punto più delicato del cavo e dove la stragrande maggioranza dei cavi convenzionali tende a rompersi, ecco perché Xtorm ha voluto rafforzare questo punto. Per verificarne la resistenza ha piegato i cavi fino a 30.000 volte senza subire il minimo danno.

Un dettaglio importante è la striscia di velcro che permette di avvolgere bene il cavo, qualcosa di essenziale affinché il cavo duri per sempre e non si impigli con altri accessori che abbiamo nella nostra borsa. La lunghezza di entrambi i cavi è di 1 metro, una lunghezza che per me è l'ideale perché non tende ad essere corta in quasi tutte le occasioni, ma allo stesso tempo ti permette di portarli ovunque nel tuo zaino.

Questi non sono cavi economici che puoi trovare al bazar all'angolo. Stiamo parlando di cavi con Garanzia a vita e per un prezzo molto simile a quello dei cavi Apple originali. Nel caso di USB to Lightning, il prezzo è di € 25 (link per l'acquisto), come quello di Apple, ma con i vantaggi che i suddetti materiali ci offrono. Il cavo USB-C è più costoso e costa circa 35 € (link per l'acquisto), ma oltre ad avere materiali più resistenti, non possiamo dimenticare che si tratta di un cavo USB 3.1, mentre quello di Apple è USB 2.0 (20 volte più lento). Ovviamente il cavo da USB-C a USB-C è Power Delivery e ti consente di caricare il tuo laptop compatibile, come il MacBook 12 ″.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

2 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   MFB suddetto

    Ci sono altre alternative mfi e con una garanzia a vita che sono molto più economiche e con più lunghezze.

  2.   Pedro suddetto

    Attenzione ai cavi di ricarica non originali. Alcuni sono un po 'più spessi nella parte in cui è inserito nell'Iphone e possono causare qualche danno.