Gli Apple Store e i riparatori autorizzati non ripareranno un iPhone rubato

riparazione dell'Iphone

Entro pochi giorni, se un iPhone è stato segnalato dal suo proprietario come mancante o rubare ad Apple, non può essere riparato presso gli Apple Store o i Servizi di riparazione autorizzati Apple. Grandi notizie.

Ma una grande notizia che avrebbe dovuto essere pubblicata molto tempo fa. Se Apple ha un database con il riferimento di ogni iPhone che è stato denunciato rubato, è difficile capire perché abbia aspettato così tanti anni per applicare questa nuova regola ai suoi riparatori.

Quelli di Cupertino hanno deciso di provare a mitigare il traffico degli iPhone rubati. E lo farà introducendo un cambiamento piuttosto grande nel modo in cui i tecnici gestiscono la riparazione degli iPhone che ricevono per la riparazione. Prima di farlo, controlleranno il database Apple se detto terminale è stato dichiarato smarrito o rubato.

Secondo un documento interno che Apple ha distribuito tra i suoi dipendenti, l'azienda smetterà di riparare gli iPhone di cui è stata denunciata la scomparsa. Ciò significa che, a breve, i tecnici delle officine Apple Store e i servizi autorizzati negherà una riparazione a qualsiasi cliente se il dispositivo è stato segnalato come mancante.

Questa è un'estensione di base della regola già adottata da Apple che limita le opzioni di riparazione complessive per i tecnici se un cliente iPhone non può disattivare Trova sul proprio telefono.

Il dispositivo deve essere elencato come mancante nel registro dispositivo ufficiale GSMA, che è una rete globale che mira ad aiutare i produttori e gli operatori wireless a rilevare i telefoni rubati. Se il tecnico Apple verifica che il dispositivo appaia nel sistema come perso attraverso il suo database, deve negare la riparazione alla persona che ne fa richiesta.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.