Apple chiude volontariamente tutti gli Apple Store in Francia

Da lunedì scorso Apple ha deciso di chiudere tutti i propri negozi che ha distribuito nel paese limitrofo, chiusura volontaria con cui vuole l'azienda di Cupertino. impedire che i tuoi negozi siano al centro della diffusione del coronavirus in quella che è diventata la terza ondata di coronavirus nel Paese.

Alcuni negozi emblematici situati nei centri cittadini sono rimasti aperti negli ultimi mesi, tuttavia, tutti quelli che si trovano nei centri commerciali sono stati chiusi dallo scorso gennaio. Da lunedì scorso, il governo francese ha stabilito un nuovo coprifuoco che va dalle 7 del pomeriggio alle 6 del mattino.

Apple Store Parigi

Al di fuori degli orari di coprifuoco, tutti devono rimanere entro 10 km da casa ad eccezione di:

  • Vai al lavoro, al centro studi - formazione o per fare viaggi che non potevano essere rimandati.
  • Vai a visite mediche che non possono essere fatte a distanza.
  • Assistenza a persone vulnerabili, persone in situazioni di indifese o custodia dei bambini.
  • Fai acquisti essenziali.
  • Vai o torna a luoghi di culto, biblioteche.
  • Procedure amministrative o giudiziarie.

A causa dell'attività dell'Apple Store, della vendita di prodotti informatici e del servizio post-vendita, Apple può mantenere aperti i negozi in Francia senza alcun problema, ma secondo i ragazzi di MacGeneration, l'azienda ha deciso di sbagliare sul lato della cautela e chiudere direttamente tutti i negozi che fino ad ora erano ancora aperti e si trovano nei centri urbani come il centro di Parigi, Bordeaux, Lille .. .


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.