Apple potrebbe acquistare Time Warner per il suo servizio di streaming TV

apple-tv

Lo streaming televisivo è stato uno degli obiettivi che Apple ha avuto per diversi anni, ma ogni volta che si siede a negoziare con una società di produzione, colpisce sempre la stessa pietra e non è altro che il prezzo. Nell'ultimo anno, i ragazzi di Cupertino si sono incontrati più volte con il CEO di CBS, che è uscito dai guai in diverse occasioni parlando dell'intenzione di Apple di creare un servizio TV in streaming e forse per questo, l'ultima volta che si sono incontrati per cercare di mettersi d'accordo con i propri contenuti, quelli di Cupertino si sono alzati da tavola per non tornare e ora cercano la loro vita altrove.

L'altro lato in cui Apple sta cercando la vita è nel mercato stesso, dove potresti essere interessato a rilevare la società Time Warner che sta ricevendo molte pressioni da parte dei manager per essere messo in vendita, poiché da tempo questa parte è in stasi e tra l'altro approfitta dell'interesse di Apple per acquisirla. Molti investitori ritengono che le azioni Time Warner vengano scambiate molto al di sotto del valore delle sue attività e vedono la vendita come l'opzione migliore.

Apple potrebbe acquisire l'azienda per accelerare i tuoi sforzi per lanciare la televisione in streaming negli Stati Uniti. Tieni presente che Time Warner controlla una vasta libreria di serie e film, incluso il fortunato Game of Thrones, oltre a prodotti come CNN News ... con tutti i contenuti disponibili su Time Warner, Apple potrebbe diventare una piattaforma televisiva completa.

Esattamente i piani di Apple per creare un servizio televisivo in streaming non sappiamo su cosa si basano, cioè non sappiamo se vuole diventare una rete televisiva, se vuole ottenere i diritti per rivenderli tramite Apple TV, se vuole registrare una sua serie (come si vociferava qualche mese fa) ... quindi dovremo aspettare fino a quando Apple lancia questo servizio di streaming TV per sapere esattamente cosa vuole fare, dal momento che fino ad ora tutto sarà speculazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.