Chiedono ad Apple di restituire Pamplona alle loro mappe invece che a Iruña

Recentemente Apple ha deciso di cambiare il nome di Pamplona in Iruña nelle sue applicazioni Mappe e Meteo, una decisione che non ha soddisfatto molti navarresi, che ha portato al lancio di una petizione in Citizen.Go per Apple per tornare alla denominazione precedente e Pamplona per tornare a essere Pamplona nelle applicazioni per iPhone, iPad e Mac.

Affermandolo Lo spagnolo è l'unica lingua ufficiale nel 100% del territorio della Navarra e la maggior parte dei navarresi non conosce il basco, la lingua da cui proviene Iruña, così come la possibile influenza politica che potrebbe aver contribuito alla decisione di Apple, in meno di 24 ore questa richiesta ha guadagnato più di 1.000 firme e sta diventando virale su Internet.

Pamplona o Iruña, entrambi i nomi sono ufficiali per conoscere la capitale della Navarra. Pamplona in spagnolo, Iruña in basco, sono ufficiali secondo il decreto provinciale del 2009 pubblicato dal governo della Navarra. Ma Poche persone della Navarra usano il basco come lingua abituale, meno del 10% secondo la petizione che chiede di riutilizzare lo spagnolo per nominare la capitale Navarra:

Signori di Apple:

Chiedo che, nell'applicazione meteorologica (meteorologica) di iPhone, iMac e iPad di Apple, compaia di nuovo PAMPLONA, il nome ufficiale della capitale della Navarra, che è stato sostituito -recentemente- da IRUÑA, il suo nome in basco. [...]

Lo spagnolo è l'unica lingua ufficiale in tutto il territorio navarrese. Lo parlano al 100%. Euscaro (euskera) o Batúa, lo parla in modo abituale meno del 10%. [...]

Insomma, ti chiedo, o meglio, pretendo che la posizione con le applicazioni Apple che utilizzano il GPS corrisponda al nome legale e ufficiale di PAMPLONA. Ciò colpisce la stragrande maggioranza della Navarra e può creare confusione e influire sul turismo. E può avere conseguenze legali e finanziarie molto gravi.

Se vuoi leggere la petizione completa, è disponibile su questo linke al momento della stesura di questo articolo ha già raccolto più di 1.200 firme, sono trascorse meno di 24 ore della sua pubblicazione.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

6 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Fer suddetto

    Non credo sia male visualizzare la lingua più antica d'Europa

  2.   ANTI FASCISTA suddetto

    Oh mio Dio, che mania hanno le facce basche ... INCREDIBILE !!

  3.   COSA SONO I VOX? suddetto

    I baschi potrebbero chiedere di mettere DONOSTIA, BILBO, GAZTEIZ ...

  4.   IRUÑA / PAMPLONA suddetto

    Questa percentuale è falsa, la metà dei Navarr conosce il basco. E in IRUÑA non governano i partiti spagnoli, governano i baschi ... direi che la cosa migliore è mettere i due nomi ufficiali, ma chiedere che venga tolta Iruña è odio per una lingua ... molto grave secondo me .

  5.   salinatore suddetto

    E chiedere che rimuovano Pamplona non è odio per una lingua?

  6.   Manel suddetto

    Quanto è difficile rispettare le lingue minoritarie? È così difficile essere felici perché una lingua antica non scompare? Tanta rabbia ti dà il fatto che lo spagnolo non sia unico, essendo egemonico com'è? Quanto costa rispettare il resto delle culture della penisola?