Con il nuovo codec H.266, il video di qualità superiore verrà acquisito in meno byte

Codec

È appena uscito un nuovo codec di compressione video, il H.266 VVC. Ciò si traduce in una maggiore qualità video che richiede meno byte per memorizzarlo. Suppongo che le prime ad utilizzarlo saranno le grandi aziende delle piattaforme video in streaming.

E rimbalza, utenti ordinari. Non solo coloro che si dedicano all'invio e alla ricezione di file video su Internet, di dubbia legalità, ma anche coloro che utilizzano i nostri telefoni cellulari per acquisire video. Ogni volta che i nostri dispositivi registrano con maggiore qualità, già in formato 4K e con livelli di fps elevati, e questo si traduce in file video più pesanti. Tutta la compressione è bassa.

La scorsa settimana ho commentato il notizie che il prossimo iPhone 12 Pro potrebbe catturare Video 4K a 240 fps. Il problema sarà lo spazio che occuperanno questi file video in quel formato. Ebbene, le notizie di oggi tornano utili per alleviare questo problema.

El Istituto Fraunhofer Heinrich Hertz ha annunciato oggi il rilascio ufficiale del successore di H.265 HEVC, codec di compressione video H.266 / Versatile Video Coding (VVC). Ottime notizie, senza dubbio.

Fraunhofer HHI osserva che mentre H.265 / HEVC richiede approssimativamente 10 gigabyte dati per lo streaming di video 4K UHD di 90 minuti, solo H.266 / VVC 5 gigabyte, metà dei dati richiesti per la stessa qualità video.

Questa nuova codifica video è stata progettata specificamente pensando allo streaming video con risoluzione 4K e 8K. Con questa riduzione dei requisiti di dati, gli utenti saranno in grado di acquisire immagini di qualità superiore senza aumentare in modo significativo lo spazio di archiviazione. Significa anche che richiederà lo streaming di video di alta qualità volume inferiore di dati mobili.

È certamente una buona notizia, ma a medio termine. Questo codec è appena stato rilasciato e ci vorrà del tempo prima che un dispositivo che supporta questo codec venga installato nei futuri chip video. Entrambi codifica dopo la cattura, come nel suo decodifica da riprodurre.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.