Non avrai più Siri con una voce femminile per impostazione predefinita, ora dovremo scegliere tra maschio e femmina

Siri

Nessuno se lo aspettava e ieri Apple ci ha sorpreso lanciando il sesta versione beta di iOS 14.5, la prossima grande versione di iOS 14 che ci porterà tra le altre cose la possibilità di sblocca il nostro iPhone anche quando indossiamo una maschera grazie al nostro Apple Watch, o anche ieri abbiamo visto come Progettano una ricalibrazione dello stato delle nostre batterie nell'iPhone 11. Ma sì, c'è di più ... E ci sono novità in merito Siri, e sembra che ora ogni volta che dobbiamo configurare il nostro iPhone da zero, dovremo farlo decidere quale stile di voce di Siri vogliamo, così come il suo genere. La Siri femminile predefinita è finita, ora dobbiamo decidere. Continua a leggere che ti diamo tutti i dettagli di queste notizie ...

Se usiamo Siri in Inglese avremo più notizie visto che ne avremo anche la possibilità seleziona nuove voci in questa lingua. Voci diverse che vengono aggiunte per renderle più inclusive grazie a diversi accenti dell'inglese. E come ti diciamo non ci sarà alcuna voce predefinita nel nostro dispositivo durante la configurazione. Fino ad ora abbiamo sempre avuto la voce femminile di default e ora saremo noi a decidere se optare per l'una o per l'altra. Ottima notizia che offre agli utenti maggiore libertà di scelta. 

Vedremo cosa lanciano nelle prossime versioni beta, se ce ne sono ... Come abbiamo parlato nel nostro ultimo podcast, sarebbe strano per Apple rilasciare la versione finale di iOS 14.5 una settimana dopo il rilascio del ultima versione che ha corretto i bug in iOS 14. Potremmo vedere qualche nuova beta nelle prossime settimane prima della versione finale che arriva addirittura nel mese di aprile potrebbe arrivare alla fine del mese. Ti informeremo e ti avviseremo non appena ci sarà una pubblicazione ufficiale da parte di Apple.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.