Recensione di Eve Aqua, il controller di irrigazione compatibile con HomeKit

Apple ha introdotto il supporto HomeKit per i controller di irrigazione automatica con iOS 11 e oggi analizziamo uno dei primi modelli apparsi sul mercato approfittando di questa nuova opzione, Eve Aqua, dal marchio precedentemente noto come "Elgato".

È un dispositivo con un design molto simile a quello dei controller convenzionali e un prezzo solo leggermente superiore, ti permette di controllare facilmente l'irrigazione della tua casa con il tuo iPhone o iPad, o Siri, ma anche con limitazioni tenere in considerazione. 

Eve Aqua include nella confezione tutto il necessario per installarlo nell'irrigazione domestica, inclusi gli adattatori per il rubinetto e il tubo di irrigazione, oltre alle batterie. Funziona con due batterie AA che gli danno un'autonomia di diversi mesi secondo il produttore, poiché come tutti gli accessori di questo marchio, optano per la connettività Bluetooth a basso consumo per connettersi al proprio dispositivo e al centro accessori (Apple TV, iPad o HomePod).

La sua installazione è molto semplice, e basta avvitare l'accessorio al rubinetto e al tubo di irrigazione per poter iniziare ad usarlo, passando attraverso il classico processo di configurazione di un qualsiasi accessorio HomeKit, come mostrato nel video che porta l'articolo. A differenza di altre occasioni, in cui solitamente indico che l'app Home è la migliore per la configurazione, qui dobbiamo utilizzare l'app Eve se vogliamo sfruttare al massimo le opzioni che ci offre, che sono tanti e che potete vedere in dettaglio nel video.

Eve for HomeKit (collegamento AppStore)
Eve per HomeKitGratis

Incomprensibilmente, l'app Home ci permette solo di attivare o disattivare l'irrigazione e di indicarne la durata. L'app Eve ci consente di generare un calendario completo dell'irrigazione, oltre a offrirci informazioni sulla storia dell'irrigazione effettuata e sul consumo di acqua. Mi manca la possibilità di utilizzare il tempo per variare l'irrigazione, come fa la stazione di irrigazione GreenIQ (link alla recensione), ma sarà sempre qualcosa che può essere aggiunto in futuro.

Tuttavia, la limitazione più importante di questo Eve Aqua deriva dalla sua connettività Bluetooth. Un dispositivo di questo tipo di solito esce dalla casa, e questo significa che sarà molto facile per Apple TV o HomePod essere fuori dalla portata del Bluetooth, quindi quello che dovrebbe essere un controllo dell'irrigazione intelligente diventerà un normale programmatore di irrigazione con funzionamento mobile ogni volta che sarai vicino ad esso. Potrai usufruire della programmazione avanzata che ti offre l'applicazione, e che viene mantenuta anche se perdi la connettività, ma l'accesso remoto, almeno nel mio caso, non è possibile a causa di questo problema che sto citando.

AGGIORNAMENTO

Eve ha lanciato Eve Extend, un piccolo dispositivo che funge da bridge e che si connette alla tua rete WiFi risolvendo il problema di connettività degli accessori lontani dalla tua centrale HomeKit. L'abbiamo analizzato e risolve i miei problemi con Eve Aqua, grandi notizie. Puoi vedere la recensione completa su questo link.

Opinione dell'editore

Eve Aqua è un controller per l'irrigazione automatica compatibile con HomeKit che è abbastanza simile a uno convenzionale per prezzo e prestazioni, ma con l'enorme vantaggio di poterlo controllare dal tuo iPhone, il che gli conferisce una facilità d'uso che i controller di solito non hanno normale . Un problema di cui essere consapevoli è la portata limitata del Bluetooth, quindi potrebbe essere necessario il ponticello "Eve Extend" per posizionarlo lontano dal pannello di controllo di HomeKit. Il suo prezzo è di circa € 92 pollici Amazon, simile ad altri modelli "non intelligenti".

Eve aqua
  • Valutazione dell'editore
  • 4 stelle
92
  • 80%

  • Eve aqua
  • Recensione di:
  • Postato su:
  • Ultima modifica:
  • disegno
    Editore: 90%
  • Operazione
    Editore: 80%
  • Benefici
    Editore: 70%
  • Qualità del prezzo
    Editore: 80%

Vantaggi

  • Design e materiali
  • Applicazione ben progettata e facile da usare
  • Installazione semplice
  • Funziona anche offline

Svantaggi

  • Molto probabilmente avrai bisogno del ponte Eve Extend
  • Nessuna automazione o scena
  • Limitazioni all'interno di HomeKit

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.