Come utilizzare il certificato digitale in Safari dall'iPhone

Il certificato digitale emesso dalla National Currency and Stamp Factory è una delle migliori alternative di autenticazione che possiamo utilizzare oggi. Tuttavia, non è affatto l'unico certificato digitale disponibile. Tutti i consigli, i tutorial e le istruzioni che possiamo darti sui certificati digitali per iPhone sono applicabili alla stragrande maggioranza dei tipi di certificati.

Ti mostriamo come utilizzare il certificato digitale in Safari dal tuo iPhone o iPad nel modo più semplice. In questo modo il certificato digitale ti accompagnerà ovunque. Non mancare e accedi così alla Pubblica Amministrazione nel modo più veloce ed efficiente.

Installa il certificato digitale sul tuo iPhone

Questo è il primo e più importante dei passaggi, dobbiamo installare il certificato digitale sul nostro iPhone o iPad, e per questo, per ovvi motivi, la prima cosa che abbiamo dovuto fare è scaricare ed esportare un certificato digitale valido. Non preoccuparti, perché se non l'hai ancora fatto o non sai come farlo, te lo spieghiamo più tardi, ma se quello che vuoi è sapere direttamente come puoi installare il certificato digitale sul tuo iPhone o iPad per poterlo utilizzare tramite Safari, la cosa migliore da fare è continuare a leggere queste righe.

Nell'intestazione di questo video, se preferisci, ti lasciamo un video di il nostro canale YouTube dove ti spieghiamo passo passo come puoi installare il certificato digitale sia sul tuo iPhone o iPad che sul tuo Mac.

Adesso da PC o Mac dobbiamo prendere il file .PFX che rappresenta il certificato digitale con tutte le sue chiavi di sicurezza e dobbiamo trasferirlo su iPhone. Per questo, abbiamo diverse alternative molto interessanti:

  • Tramite iCloud Drive, OneDrive o Google Drive: Questa mi sembra l'alternativa più semplice e veloce. Dobbiamo semplicemente archiviare il certificato in una posizione in una di queste due soluzioni di archiviazione cloud. Successivamente, andiamo all'applicazione record del nostro iPhone e cercheremo la posizione del certificato digitale per poterlo installare. Se la posizione non viene visualizzata, dobbiamo fare clic sull'icona (...) nell'angolo in alto a destra, scegliere l'opzione Modifica e attivare qualsiasi fonte di cloud storage che non ci appare espressamente.
  • Invio via e-mail: Questa è stata, fino ai recenti aggiornamenti di altre alternative, l'unica opzione praticabile. Per fare ciò, inviamo semplicemente il certificato digitale a noi stessi tramite Hotmail o Gmail, quindi accediamo a uno qualsiasi di questi server di posta elettronica tramite Safari (non potrai farlo da Mail o da qualsiasi altra applicazione di gestione della posta elettronica). Una volta dentro, faremo semplicemente clic su di esso per installarlo.

Quando avremo selezionato detto certificato digitale, ci daranno la possibilità tramite un "pop-up" di installarlo su iPhone, iPad o Apple Watch di turno. Ti consiglio di installarlo solo su iPhone o iPad per evitare problemi di compatibilità.

Una volta accettata l'installazione, sarà necessario per noi andare all'applicazione di impostazioni dell'iPhone, subito dopo entreremo nell'opzione Generale dove troveremo il profili e dobbiamo fare clic su quello che abbiamo installato più di recente. A quel punto, ci chiederà di inserire il nostro codice di sblocco per iPhone o iPad, per aggiungere un primo livello di sicurezza.

Come secondo meccanismo di verifica, ci chiederà la chiave privata che abbiamo determinato per il certificato digitale che vogliamo installare. In quel momento, dopo averlo inserito, possiamo già considerare installato il certificato digitale.

Questo è stato l'ultimo passaggio, avremo già installato il nostro certificato digitale e potremo usarlo come e quando vogliamo. Naturalmente questo include anche Safari, il browser web più utilizzato dagli utenti iOS e iPadOS in generale.

Come installare e scaricare il tuo certificato digitale

Se invece non hai ancora scaricato il tuo certificato digitale, non potrai installarlo sul tuo iPhone o iPad, quindi prima di seguire i passaggi che ti abbiamo spiegato sopra, devi approfittare di queste istruzioni che ti consentirà di scaricare e utilizzare facilmente il tuo certificato digitale, anche da un Mac.

La prima cosa che dovremo ricordarvi è che nessun browser web è valido per ottenere il certificato digitale. Da qualche tempo, finalmente, la FNMT permette di ottenere il certificato digitale con Safari, sólo dovremo accedere al tuo sito Web di download e regolare le impostazioni.

Una volta effettuata la configurazione, semplicemente accedendo il sito Web FNMT possiamo iniziare il primo passo, la richiesta di detto certificato digitale, sia quello di una persona fisica che quello di una persona giuridica secondo le nostre esigenze. Faremo clic sull'opzione Richiedi certificato, dove dovremo inserire i dati richiesti con DNI o NIE, nome e cognomi, e molto importante:

  • Un'e-mail in cui riceveremo il codice di verifica che dobbiamo fornire quando dimostreremo la nostra identità.
  • La lunghezza della chiave, dove sceglieremo sempre l'opzione di alta qualità.

Una volta effettuata la richiesta, riceveremo un'e-mail con il codice di autorizzazione. Dobbiamo salvare questo codice, quindi ti consiglio una fotografia.

Quindi, dobbiamo andare a qualsiasi sede della Pubblica Amministrazione che svolga il compito di identificarci per il certificato digitale. Come regola generale, questo tipo di ente pubblico opera su appuntamento, quindi devi prima assicurarti.

Infine, torneremo sul sito Web FNMT per utilizzare l'opzione di download del certificato, dovremo solo inserire il nostro DNI o NIE, il nostro primo cognome e lo stesso codice dell'applicazione che ci è stato inviato per posta.

Ti consiglio di esportare il certificato digitale per averne una copia: Strumenti > Opzioni > Avanzate > Visualizza certificati > Persone, clicca sul certificato e scegli «Esporta». Dobbiamo richiedere l'opzione per esportare in formato “.pfx” ​​e assegnare una password, altrimenti non sarà valido.

Questo è tutto ciò che devi sapere sul certificato digitale sul tuo iPhone o iPad tramite Safari.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.