Il film d'animazione Wolfwalkers vince 5 Annie Awards

Una settimana prima della cerimonia degli Academy Awards a Hollywood, il film d'animazione Wolfwalker, nominato per il miglior film d'animazione, ha ottenuto 5 Annie Awards, un concorso che premia i migliori progetti di animazione.

Gli Annie Awards hanno trovato Wolfwalkers come film d'animazione nelle categorie: Film Indie, Character Design, Miglior regia, Miglior scenografia e Miglior interpretazione vocale. Con questi 5 premi, il servizio di streaming video ha ottenuto 105 premi e 358 nomination.

Considerando che questo servizio È in funzione solo da un anno e mezzo, può essere considerato un successo. Oltre a questi 5 premi e alla nomination all'Oscar, Wolfwalkers è stato anche nominato per il miglior film d'animazione ai BAFTA, ai Golden Globe, ai Critics 'Awards e ai Producers Guild Awards.

Inoltre, è stato anche nominato miglior film d'animazione dalla Los Angeles Film Critics Association, dal New York Film Critics Circle, dalla Chicago, Hollywood e San Diego Film Critics Association, nonché dalla Toronto Film Critics Association.

Dietro questo film c'è Tomm Moore, tre volte candidato all'Oscar e Ross Stewart. È stato prodotto dagli studi di animazione Cartoon Saloon e Melusine Productions.

Il film Wolfwalker lo è ambientato in un tempo di superstizione e magia, dove Robin, una giovane apprendista cacciatrice di lupi, viaggia con suo padre in Irlanda per abbattere l'ultimo branco di lupi. Mentre esplora le terre proibite, Robyn fa amicizia con una ragazza, Mebh, un membro di una tribù che si dice abbia la capacità di trasformarsi in lupi di notte.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.