L'iPhone 7 potrebbe utilizzare una variante della connettività Bluetooth per le sue cuffie

AirPods

Mancano solo poche ore al lancio da parte di Apple del suo nuovo iPhone 7, e sebbene sappiamo quasi tutto ciò che dobbiamo sapere su questo nuovo smartphone, dal suo design a quasi ogni dettaglio delle sue specifiche interne, ci sono ancora dubbi su come Apple lo farà. risolvere l'assenza di jack per le cuffie. Si presume che questo accadrà, altrimenti sarebbe un vero duro colpo per mesi di voci su questo, ma non è ancora chiaro se Apple dirà semplicemente "e non ha un jack per le cuffie".Farò un annuncio di ciò che fa di solito difendendo questa decisione e facendo affidamento su una nuova tecnologia wireless che giustifichi la sua decisione. Essendo Apple, quest'ultima è perfettamente probabile, e così le ultime indiscrezioni lo assicurano. Se ciò fosse confermato, Apple potrebbe lanciare cuffie wireless ma che non utilizzavano il Bluetooth convenzionale, ma una variante che era più affidabile e consumava meno batteria.

Quando si tratta di auricolari Bluetooth, ci sono opinioni molto diverse. Da quelli più classici che pensano che qualsiasi cavo dia più qualità del Bluetooth più avanzato, a quelli che supportano la musica digitale che i protocolli Bluetooth più attuali permettono di trasmettere. Io personalmente sono più vicino alla seconda rispetto alla prima, e da molto tempo utilizzo le cuffie Bluetooth per ascoltare musica o podcast, e questo mi rende consapevole dei suoi problemi: cuffie che non si collegano alla prima e che devi spegnere il Bluetooth e riaccenderlo, piccoli tagli che durano appena un nanosecondo ma danno fastidio, e soprattutto l'autonomia delle cuffie. Il fatto che siano dispositivi così piccoli significa che lo spazio per la batteria è minimo, e questo significa che devi quasi ricaricarli quotidianamente se li usi molto spesso.. E se Apple avesse creato una variante del Bluetooth che risolvesse questi problemi?

Tim Cook potrebbe salire sul palco e dire "abbiamo rimosso il jack delle cuffie, ma ti offriamo una nuova connettività che ti farà dimenticare il cavo per sempre", sarà molto meglio di "abbiamo rimosso il jack delle cuffie ma puoi usare il Bluetooth cuffie". Sappiamo che ad Apple piace la propria tecnologia che le permette di differenziarsi dal resto, e qui verrebbe il suo principale svantaggio: quelle cuffie potrebbero non funzionare con nessun dispositivo. Qui verrebbe il grattacapo principale per molti degli utenti che odiano queste stranezze di Apple, ma conoscendo quelli di Cupertino, sicuramente questo non è un impedimento per andare avanti.

iphone-7-2

Ovviamente l'iPhone avrebbe lo standard bluetooth e anche con questa nuova tecnologia, ma le cuffie Apple sarebbero ad uso esclusivo con l'iPhone, cosa che non credo sorprenda nessuno. La stessa cosa che lancerà Lightning EarPods che non funzionerebbe con nessun altro smartphone diverso dall'iPhone, potrebbe lanciare AirPods con la propria connettività che non può essere utilizzato nemmeno con altri terminali. In sole quattro ore ci libereremo dei dubbi.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.