La distribuzione di iPhone aumenta in Cina nel mese di marzo

iPhone 9

Pare che i passaggi che restano ad Apple per tornare alla "normalità" in termini di distribuzione dei dispositivi in ​​Cina sono pochi se non nessuno. Gli stabilimenti Apple e Foxconn nel paese sono riusciti a stabilizzare i ritardi nella distribuzione degli iPhone sono addirittura aumentati con un 19% in più a marzo rispetto allo stesso periodo del 2019.

Con queste cifre alla mano e secondo i calcoli fatti dal noto media Bloomberg, sembra che Apple sia in una fase davvero buona dopo la crisi del coronavirus e il vacanze di capodanno cineseNon dobbiamo dimenticare che influenzano sempre pienamente la produzione di qualsiasi azienda con fermi totali della produzione e della distribuzione, il paese asiatico si ferma completamente.

A Zhengzhou, più di 200.000 lavoratori sono tornati a lavorare alla fine di marzo e in quel complesso Foxconn sono riusciti a raggiungere la distribuzione di circa 300.000 iPhone al giorno, quindi queste cifre sono molto simili a quelle che sono state raggiunte prima dell'intero problema con Covid-19.

Sembra quindi che la normalità in questo senso stia nuovamente pianificando sulle fabbriche più potenti di iPhone e sebbene i dati di spedizione di smartphone in generale calino del 22 per cento, secondo i dati mensili dell'Accademia cinese delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, in Apple essi stanno ancora guardando avanti e non sembra che il problema di salute finirà per influenzare la produzione e la distribuzione dei loro iPhone attuali e futuri. Nella migliore delle ipotesi ora, le previsioni degli analisti parlano di un ritardo inesistente, quindi Apple non avrà problemi a mostrare i suoi nuovi terminali 2020 secondo loro. Vedremo finalmente cosa accadrà e se in questi giorni (si parlava del 15 aprile) il presunto iPhone SE o iPhone 9 al mercato.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.