Microsoft rimuove l'app Cortana per iOS e Android

Cortana

Questo è stato dallo scorso anno 2019 una morte annunciata dalla sua stessa Microsoft e oggi finalmente finisce l'agonia di Cortana. L'azienda stava gradualmente eliminando l'applicazione Cortana da tutti i prodotti e finalmente è stata la volta anche di iOS e Android.

Dal 2015 Cortana è arrivata sul mercato con Windows 10 la verità è che ha avuto pochi bei momenti con fallimenti e pochi viaggi. Inoltre, insieme al poco utilizzo che ne facevano i suoi utenti, si è finalmente deciso di smettere di dare supporto e oggi hanno appena eliminato l'app per iOS e Android. 

Una morte annunciata

Sebbene la decisione di rimuovere Cortana dai dispositivi sia definitiva Le funzioni dipendenti dalla procedura guidata continueranno a essere disponibili per uso manuale con Microsoft To Do. In ogni caso, la morte di Cortana è stata qualcosa di ampiamente annunciato quindi non devi cogliere nessuno alla sprovvista e la cosa più probabile è che la migrazione dei dati sia già stata effettuata.

Diverse le riprogettazioni, nuove funzioni, tentativi di ogni genere ma finalmente arriva l'addio definitivo. Ciò dimostra che non tutti gli assistenti possono resistere nel tempo e non tutti sono redditizi da utilizzare quotidianamente. Il caso di Cortana ha l'ovvio handicap che gli utenti abbiano bisogno di Windows o installino direttamente l'app sul dispositivo, ma questa non è una scusa perché se l'assistente funziona bene avrebbe sicuramente più successo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.