Ora puoi impostare uno sfondo personalizzato in Safari

Safari su iOS 15

Con l'iPhone 13 che raggiunge i suoi primi utenti e con iOS 15 con una settimana di vita, uno dei cambiamenti più sorprendenti che avremo quando utilizzeremo i nostri dispositivi quest'anno è la riprogettazione totale che Safari, il browser di Apple, ha subito nella sua app. Il browser è stato progettato per facilitarci la navigazione e essere in grado di organizzare tutte le nostre schede aperte in un modo molto più semplice. Ma non solo, anche ci permette di personalizzarlo molto di più aggiungendo uno sfondo personalizzato sul nostro iPhone. Ti mostriamo come farlo.

Impostare uno sfondo personalizzato sul nostro iPhone nell'app Safari è molto semplice e puoi utilizzare le tue immagini o impostare i nuovi sfondi che Apple ha incluso con iOS 15.

Come impostare uno sfondo personalizzato in Safari con iOS 15

  • La prima cosa che dovresti fare è apri una nuova scheda Safari vuota. Per questo devi premere i due quadrati cioè nella barra situata in basso a destra e quindi premi il pulsante "+" che apparirà nella stessa barra a sinistra accanto a tutte le schede che hai aperto distribuite sullo schermo.

 

  • Successivamente, devi scendere fino in fondo nella scheda che ti è stata aperta finché non trovi il pulsante Modifica.

  • In questo modo inserirai tutte le opzioni di personalizzazione che Safari ha. Fra loro, troverai il file ginocchiera Immagine di sfondo, che attiverai per poter selezionare lo sfondo che più ti piace.

  • Facendo clic sul pulsante + Puoi inserire una qualsiasi delle immagini dalla tua galleria.

Una volta selezionato il fondo che hai scelto, questo verrà mostrato in background nelle pagine che ne sono sprovviste, ad esempio, quando apri una nuova scheda in Safari, troverai la foto selezionata con le tipiche opzioni che il browser mostra.

Personalmente, penso che avere questa capacità di personalizzazione vada bene, tuttavia, Non credo che avrà un grande impatto poiché sulla maggior parte delle pagine che visiteremo non saremo in grado di vedere il nostro background. Inoltre, chi non è già abituato a un tono bianco senza rumore quando entra nel browser? Dicci cosa ne pensi di questa opzione di personalizzazione!

 


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.