Questi sono gli iPhone compatibili con il nuovo iOS 16 di Apple

iPhone e iOS 16

iOS 16 è già con noi. Dopo quasi due ore dal keynote di apertura del WWDC22 Da ieri possiamo già affermare di avere tra noi i nuovi sistemi operativi Apple. Il nuovo aggiornamento per iPhone porta grandi novità a livello di design sulla schermata di blocco oltre a nuove funzionalità associate al sistema come Live Text nei video. Ma al di là delle novità, che sono anche importanti, lo è anche quali dispositivi sono compatibili con questo nuovo iOS 16. Te lo diremo allora.

Un gran numero di iPhone supera il taglio e sono compatibili con iOS 16

iOS 16 porta iPhone ancora più in là con nuove opzioni di personalizzazione, l'uso dell'intelligenza avanzata e modi ancora più semplici per comunicare e condividere.

Le novità in iOS 16 sono molto più estesi di quanto sembri. Tra questi abbiamo l'arrivo del chiavi di accesso, password senza essere password, dopo l'accordo raggiunto con FIDO Alliance, i miglioramenti in Mail, la grande possibilità di personalizzazione della schermata di blocco E un lungo eccetera.

iOS 16 e iPadOS 16
Articolo correlato:
Tutto quello che devi sapere su iOS 16

La prima beta per gli sviluppatori è ora disponibile e anche la prima beta pubblica sarà disponibile per tutto il mese di giugno. In questo modo, Apple inizia il ciclo di aggiornamento con un massiccio debugging e il rilascio graduale di nuove funzionalità fino al rilascio finale in autunno. Ma veniamo ora alle cose importanti, quali iPhone sono compatibili con il nuovo iOS 16?

  • iPhone 8
  • 8 iPhone più
  • iPhone X
  • iPhone Xs
  • iPhone Xs Max
  • iPhone XR
  • iPod Touch (7a generazione)
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone SE (2020)
  • iPhone 12mini
  • iPhone 12
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone SE (2022)
  • iPhone 13
  • iPhone 13mini
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 Pro Max

Questo lungo elenco di dispositivi riesce ad accontentare gli iPhone 8 e 8 plus lanciati nel 2017. In effetti, sono la resistenza del notch insieme agli iPhone SE 2020 e 2022. Due iPhone mitici che hanno dato tanto ad Apple sono rimasti indietro: l'iPhone 7 e l'iPhone SE di prima generazione. Il tuo iPhone è nella lista?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.