Un iPhone per dominarli tutti, Crownstone o come controllare la tua casa dal tuo smartphone?

SmartHome

Man mano che la tecnologia avanza, possiamo vedere come cosa solo 10 anni fa era impensabile oggi è normale, uno dei campi in cui la tecnologia e la sua fame incessante avanza è la domotica, la domotica.

Nonostante i grandi progressi, i dispositivi compatibili con la demotica richiedono adattatori costosi, applicazioni di vari produttori e altri sacrifici, tuttavia non sono tutte brutte notizie.

Si scopre che una società ha chiamato DoBot ha deciso di lanciare un progetto che in soli due giorni ha raccolto 40.000 euro e grazie ai quali possiamo prendere il controllo della nostra casa ad un costo molto economico e con infinite possibilità, il tutto con un piccolo gruppo di dispositivi smart che ci permetteranno di fare 5 cose, i 5 pilastri su cui si basa Crownstone.

Crownstone, la tua casa ti sta aspettando

pietra della corona

Con solo un kit di pietra della corona la nostra casa sarà in grado di riconoscere quando entriamo o usciamo, grazie alla tecnologia BLE i nostri dispositivi possono essere accesi o spenti a seconda della nostra posizione, ma questa è solo una delle possibilità che questo dispositivo ci offre.

Successivamente ti mostrerò il file cinque pilastri da cui questo dispositivo è governato:

Monitoraggio: Con questo dispositivo la nostra casa potrà monitorare il consumo di elettricità di qualsiasi dispositivo ad essa collegato, in questo modo sapremo cosa sta facendo aumentare la nostra bolletta.

Controllo remoto: Grazie alla tecnologia BLE incorporata sia in questo dispositivo che negli smartphone odierni, possiamo accendere e spegnere regolarmente questi dispositivi senza dover premere alcun interruttore.

Se riesci a raggiungere i 500.000 euro lo faranno compatibile con Apple HomeKit, che darebbe a Siri il potere di controllare qualsiasi aspetto della nostra casa senza nemmeno esserci (con un AppleTV 3 o superiore).

automazione: Con questo dispositivo le nostre luci possono essere spente quando usciamo di casa o accese quando torniamo ad essa. Sarà senza dubbio un punto a parte in cui potremmo dimenticarci dei famosi interruttori che oggi accomunano tutte le case

Intelligenza: Grazie al monitoraggio del consumo di elettricità, il dispositivo è in grado di riconoscere quale dispositivo è collegato ad esso, in questo modo non dobbiamo inserire i dati sui dispositivi nel nostro telefono per averli classificati tutti, ciò avverrà in automatico.

Questo permette, ad esempio, che quando usciamo di casa le nostre luci e la televisione siano spente ma non il nostro frigorifero o la nostra lavatrice, il sistema gestirà in modo intelligente quali dispositivi non devono essere spenti anche se non siete in casa.

Sicurezza: Grazie a questi dispositivi possiamo attivare o programmare luci da remoto in modo che i più curiosi credano che in casa ci sia qualcuno se siamo in vacanza e possiamo anche sapere se abbiamo lasciato qualcosa acceso o se c'è qualche consumo insolito.

Un kit per ogni occasione

DoBots pensa a tutti, non si è limitato a testare con il mercato statunitense ma si sta lanciando anche nel mercato europeo, per questo abbiamo 3 modelli che possiamo acquistare, che sono i seguenti:

plug-in_hd

Kit ReadyToGo (UE e USA)Come suggerisce il nome, è un kit che possiamo usare ovunque andiamo, è un alimentatore per tutta la vita che aggiungerà quella capacità a qualsiasi spina a cui è collegato, può essere scollegato senza problemi e spostato senza la necessità di smontare qualsiasi cosa.

interfaccia utente

Come possiamo vedere, l'adattatore avrà il compito di filtrare la corrente dall'interno al dispositivo che è collegato ad esso, in seguito potremo controllo dal nostro smartphone i vari parametri che questo dispositivo ci consentirà.

vista_esplosa

Kit autoinstallante, un kit di installazione più avanzato, se sai giocare all'interno delle prese senza paura e in sicurezza puoi installare questo piccolo dispositivo all'interno in modo che Crownstone funzioni nella tua casa in modo totalmente invisibile, questo dispositivo filtrerà la corrente dall'interno, il La parte negativa è Sebbene esteticamente abbia un aspetto migliore, è più complesso spostarlo poiché devi aprire la spina ogni volta che vuoi rimuoverlo o rimetterlo.

Quanto pagheresti per dotare la tua casa di intelligenza?

Crownstone è in questo momento campagna di finanziamento Nel portale Kickstarter, per collaborare al progetto puoi farlo da 1 €, se vuoi acquistare questo tipo di adattatori (che vanno in pack) puoi farlo da € 69 per 3 kit autoinstallanti, il prezzo più basso mai visto per un dispositivo di queste caratteristiche, senza dubbio se la tua casa è piccola puoi averla completamente automatizzata per circa € 100, e comunque risparmiare quei soldi sulla bolletta elettrica nei mesi successivi.

La campagna cerca di rilanciare 200.000mila euro, cifra che sono sicuro raggiungerà Dato che attualmente ha 66.000 € e hanno ancora 42 giorni per sapere se è finanziata o meno, consiglio di approfittarne ora poiché le offerte "Early Bird" più economiche finiranno, questo tipo di campagna richiede molto tempo negli ultimi 22 giorni, ma a quel punto avrai perso l'opportunità di approfittare dell'offerta e fino a quando la campagna non raggiungerà il suo obiettivo, non ti verrà addebitato alcun costo.

Ho già fatto la mia parte per aiutare il team di DoBots a realizzare il loro sogno e tu, Vuoi automatizzare la tua casa?


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

6 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Ignacio suddetto

    buona,
    Questo commento non dovrebbe essere in questo post ma non so come ottenerlo. Ahira, ho un iPhone 4S e sta iniziando a fallire. Voglio acquistare un nuovo cellulare che non mi manchi per 2-3 anni (come quello attuale) ma non voglio spendere molti soldi e voglio che sia un iPhone per comodità. Mi consigliate un 5S o migliore se ho intenzione di investire, devo investire in uno migliore?
    Grazie!

    1.    Juan Colilla suddetto

      Non ti preoccupare Ignacio, abbiamo una pagina di contatto per qualsiasi dubbio che ti possa venire e non puoi trovare una soluzione nei nostri articoli. La mia risposta è un parere personale e "esperto" (per esperienza), se hai intenzione di prendere un iPhone e voglio Che dura ti do 2 modelli tra cui scegliere, l'iPhone 5s sarà il più economico per quello che stai cercando, tuttavia scommetterei sul 6s se vuoi che duri fino a 4 anni senza avere alcuna prestazione problemi, d'altra parte si può aspettare di vedere se finalmente questo mese uscirà un nuovo iPhone 6C come molte indiscrezioni hanno sottolineato, tutto è nelle tue mani.

      Per tornare ora all'articolo, dai uno sguardo al progetto, sono certo che l'idea di dare intelligenza alla tua casa ti attirerà molto

  2.   Markitch suddetto

    Ma questo serve solo a controllare le cose che sono collegate al dispositivo stesso? .. Come si controllano le plafoniere o gli oblò?

    1.    Juan Colilla suddetto

      Utilizzando il kit di autoinstallazione all'interno dell'interruttore, diventerà un interruttore / dimmer remoto 😀

  3.   Markitch suddetto

    regolatore remoto di tutta la corrente che passa attraverso quella connessione, giusto? Sembra interessante ..

    1.    Juan Colilla suddetto

      corretto, ed è open source, se raggiunge i suoi obiettivi sarà compatibile con Arduino e HomeKit, io ho contribuito, se sei interessato non esitare a farlo anche tu ^^