Vibbo è la risposta di Secondhand a Wallapop

Annunci

C'è stato un tempo in cui Segundamano e Milanuncios (ora sotto lo stesso proprietario) condividevano l'intero mondo degli annunci online in Spagna, ma con l'emergere delle app mobili è apparso Wallapop, che senza essere una meraviglia ha offerto ciò che la gente voleva: vendere velocemente e senza complicazioni. I Milanuncios hanno reagito con un'app qualche mese fa, mentre non è stato fino ad ora che abbiamo visto la scommessa di Segundamano.

Mutevole

Nonostante Milanuncios fosse soddisfatto di una buona candidatura, a Segundamano hanno capito che per competere con Wallapop serve qualcosa in più, e stanno già cambiando, perché noi andiamo con tutto. Il nuovo nome del popolare portale di annunci diventa Vibbo, un cambiamento drastico che comporta rischi molto significativi in ​​termini di identificazione del marchio da parte degli utenti.

Questi tipi di cambiamenti radicali possono essere ottimi per orientarsi verso un modello di business più moderno, ma possono anche esserlo malfunzionamento davvero brutto se perdi l'identità di marca che avevi e le persone non si identificano con quella nuova. Solo il tempo dirà cosa succede in questo caso, quindi a questo proposito dobbiamo sederci e aspettare.

Altro stile

Parliamo dell'app, che è ciò che ci interessa qui. L'idea è stata wallapopize l'app per trasformarlo in qualcosa di più casual e meno serio, ecco perché è stato cercato semplificare la pubblicazione degli annunci, il contatto con gli utenti (include la messaggistica) e possiamo aggiungere ai preferiti gli annunci che vogliamo analizzarli in seguito, questa funzione è davvero utile per usarla frequentemente.

Il design è semplice, dando sempre la priorità agli annunci. È stata effettuata una ricerca interfaccia molto pulita dove il bianco predomina con l'arancio come colore secondario, ma essendo comodo da usare ed esteticamente molto riuscito. A questo punto si può dire che supera con successo il suo concorrente, quindi non è escluso che Wallapop se la caverà e ci sorprenderà con un aggiornamento a breve o medio termine.

Il mercato degli annunci ha una nicchia per più di un'applicazione, poiché è molto comune per gli utenti dello stesso pubblicare l'annuncio in tutti loro. Ora resta da vedere se Vibbo si affermi ai vertici e riesca a fidelizzare gli utenti, cosa che a priori sembra percorribile considerando che è gratuito e che conserva un'ottima base dal suo palcoscenico di Second Hand.

La nostra valutazione

revisione del redattore

Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

5 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Klitz suddetto

    Non credo che tu lo chiami. Spero che mettano il vecchio su un altro vech.

  2.   MARIA GESÙ suddetto

    Secondhand era il mio sito preferito e ora non mi piace e non so come accedervi.

  3.   renata suddetto

    Da quando ho cambiato, quando ho aggiornato ho perso tutti i miei annunci che avevo inserito ed erano in scadenza, perché?

  4.   fortuna suddetto

    Non riesco ad accedere alla nuova pagina dal mio computer.

  5.   Raul suddetto

    Preferisco Wallapop mille volte, senza confronto possibile!