watchOS 2.0 Beta 5, notizie e impressioni

Orologio Apple Watch

Il futuro dell'Apple Watch si chiama watchOS 2.0. Il prossimo sistema operativo che Apple lancerà insieme a iOS 9 questo autunno porta notizie interessanti per il tuo orologio, alcune delle quali risolvono alcuni bug e altre includono nuove funzionalità. watchOS 2.0 Beta 5 è stato rilasciato pochi giorni fa e dopo una lunga attesa ho finalmente deciso di installarlo sul mio orologio, pur sapendo che non si poteva tornare indietro. Dopo diversi giorni di test del prossimo sistema operativo per il nostro Apple Watch vi dico le mie prime impressioni.

watchOS-2-1

Nuovi quadranti per il nostro orologio

Non aspettatevi grandi novità in fatto di sfere che Apple ha preparato per il nostro Apple Watch, anche se è vero che quelle inserite nelle novità sono belle, anche se poco pratiche. La nuova opzione per includere le immagini TimeLapse come orologio è davvero carina e ha un impatto su chi le mostra. Con il nuovo aggiornamento si adattano anche all'ora del giorno in cui lo guardi la Torre Eiffel apparirà illuminata se è di notte, ma non durante il giorno. Un bel dettaglio che visivamente sembra molto buono, ma che non smette semplicemente di offrirci il tempo, senza di più, che è poco se ricordiamo che abbiamo uno smartwatch, che dovrebbe essere usato per qualcos'altro. Ci sono anche modifiche all'orologio più completo che Apple ci offre, che ora appare con colori diversi se lo vogliamo.

Un piccolo passo in più ma mi sembra insufficiente, dal momento che vorrei che Apple aprisse la sua mano e permettesse agli sviluppatori di includere nuovi quadranti per il nostro orologio. Penso che sarà qualcosa che verrà, anche se conoscendo quelli di Cupertino bisognerà aspettare pazientemente. Quella che arriverà presto e sarà una grande novità sono le nuove complicazioni delle applicazioni di terze parti. Quei piccoli oggetti che accompagnano l'orologio (batteria, calendario, attività ...) possono essere modificati e includere altri da altre applicazioni, cosa che ora è impossibile limitare a quelli che offre Apple. Sarà un plus molto importante e che spero venga presto adottato dalle principali applicazioni.

watchOS-2-2

Aggiornamenti delle app native

L'applicazione che cambia di più è la musica. Si adatta alla nuova Apple Music e la sua interfaccia è leggermente rinnovata. Include anche la possibilità di avviare la riproduzione in modo casuale, senza dover navigare nei menu per scegliere l'elenco o l'album che desideri. Siri include anche nuove funzioni e diventa più "intelligente" di quello che è in watchOS 1. Anche così, stiamo ancora aspettando che l'assistente virtuale di Apple raggiunga l'età adulta e raggiunga la maturità che merita.

L'orologio viene aggiornato anche nelle funzioni, non solo nella sua estetica con i nuovi quadranti. Viene visualizzata una nuova "modalità comodino", ideale per lasciare l'orologio sul tavolo durante la ricarica. Se posizionato orizzontalmente, ci mostra l'ora come puoi vedere nell'immagine di intestazione ed è ideale da usare come sveglia. La sveglia può essere posticipata o eliminata con i pulsanti in alto, e pochi minuti prima che la sveglia suoni l'orologio si accenderà, così il tuo risveglio sarà più fluido. Se vuoi vedere l'ora di notte semplicemente toccando l'orologio appare sullo schermo.

Stabilità e batteria

Nessun problema di stabilità importante, ma ho notato alcuni arresti anomali di app di terze parti, ovviamente non ancora ottimizzato per il nuovo sistema operativo. Una volta che il mio orologio è ricaduto senza conoscerne il motivo, ma come regola generale, è un sistema abbastanza stabile, anche se si tiene conto che si tratta di una Beta.

La durata della batteria è normale, non ho notato un miglioramento rispetto a watchOS 1 o una diminuzione. Dopo diversi giorni sNon riesco ad arrivare a notte fonda con metà della mia batteria, un po 'in alto o un po' in basso, a seconda del giorno di attività svolto.

In attesa di app native

Ma ciò che sarà davvero un vantaggio per l'Apple Watch è l'arrivo di applicazioni native. Gli sviluppatori possono creare applicazioni reali che vengono installate sull'Apple Watch (ricorda che ha 8 GB di spazio di archiviazione) e quindi non dipendono dall'iPhone per tutto. La velocità di ricarica e il funzionamento miglioreranno sicuramenteInoltre, potranno anche utilizzare i sensori dell'orologio, il che aumenterà le possibilità che ci offrono. Indubbiamente questo sarà il cambiamento che farà davvero salire l'Apple Watch di diversi gradini nella valutazione degli utenti, ma per questo bisognerà comunque attendere la fine dell'anno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile del trattamento: AB Internet Networks 2008 SL
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.